Movia – Eataly, Firenze – Giovedì 28 marzo 2019

La proprietà Movia ha i suoi inizi nel lontano 1700. Soltanto dopo il matrimonio nell’anno 1820 diventa patrimonio della famiglia Kristančič: 22 ettari, di cui la metà suolo del Collio Italiano. Movia è più di un semplice brand di vini e proprietà terriere sul confine tra Slovenia (ZGP Brda) e Italia (DOC Collio). Movia è un marchio, che va oltre il tempo e i più alti standard, che gli amanti del buon vino possono trovare in ogni angolo del pianeta.

Dalla linea più classica, attraversando vini maturi con un ottimo potenziale d’invecchiamento, fino ad arrivare alle linee più particolari e senza termini di paragone. A livello mondiale Movia oggi è sinonimo di vini, che suscitano apprezzamenti grazie al carattere forte, la qualità sopraffina, lo stile e l’eleganza che garantisce il marchio. Seguendo la tradizione enologica, non sono mai statici, anzi apportano innovazione e superano i limiti delle pratiche enologiche standard.

Vini in degustazione
Puro 2010 (spumante)
Malvazija 2017
Ribolla 2016
Ambra 2015
Pinot Nero 2012
Veliko Rosso 2010
Lunar 2014

Movia – Aleš Kristančič – Ceglo 18 – 5212 Dobrovo v Brdih – movia@siol.net – 386 5 395 95 10 – 386 41 735 777
Enoteca movia Lubiana 386 51 304 590 – vinoteka.movia@gmail.com

Lascia un commento