Le Vigne di Zamò – Eataly, Firenze – Giovedì 28 marzo 2019

Le Vigne di Zamò si trova a Nord-Est d’Italia in provincia di Udine, a Manzano, nella famosa località di Rosazzo. Il grande vantaggio dell’azienda è nella possibilità di attingere da tre diversi terroirs: quello di Rosazzo, quello di Buttrio e quello di Rocca Bernarda. È forse una delle più belle colline del Friuli dalla cui sommità, nelle giornate serene, si può ammirare sia la catena alpina che il mare Adriatico, vicino in linea d’aria. Qui, la bellezza del paesaggio si coniuga con un microclima particolare. Il connubio tra le escursioni termiche giornaliere, la magnifica esposizione di tutti i vigneti e il suolo rende la zona perfetta per la coltivazione della vite. La cittadina di Buttrio è sede di una delle più vecchie fiere italiane del vino e i vigneti della sua collina sono famosi da sempre. Grazie all’esposizione, al terreno e all’età delle viti impiantate (le più vecchie dell’azienda) nei 5 ettari di proprietà trovano la loro più alta espressione il Friulano e i vitigni a bacca rossa come il Merlot, il Cabernet ed il Refosco dal peduncolo rosso.

I vigneti situati nei 15 ettari di proprietà a Rocca Bernarda, si trovano a circa 140 metri sul livello del mare; esposti a est, sud-est e sud-ovest, beneficiano della parziale influenza del mare, ma soprattutto delle escursioni termiche giornaliere, qui più accentuate a causa della sua posizione rispetto al canale della Bora, vento fresco d’estate e freddo d’inverno, proveniente da nord-est.

Vino in degustazione
Le Vigne di Zamò Ribolla Gialla F.C.O. DOC 2017

Le Vigne di Zamò s.r.l. società agricola – Via Abate Corrado 4 – Località Rosazzo – Manzano (Ud) 0432 759693 – info@levignedizamo.com

Lascia un commento