Lastra a Signa e il Chianti dei Colli Fiorentini – Due Torri Hotel, Verona – Martedì 17 aprile 2018

Lastra a Signa sorge in un territorio di grande fascino, ricco di ville, pievi e boschi, affacciati sui panorami della valle dell’Arno, al confine con l’area del Chianti e alle porte di Firenze. Oltre a rappresentare un buon punto di partenza per andare alla scoperta delle bellezze toscane, offre un vasto patrimonio di beni di interesse culturale-paesaggistico, una fitta rete di itinerari naturalistici e prelibatezze culinarie dai sapori unici e di ottimi vini.

Nel territorio viene prodotto il Chianti dei Colli Fiorentini, una varietà che necessita di un maggior periodo di maturazione prima del consumo. È composto, oltre che di uva Sangiovese, di Canaiolo, Malvasia Rossa e Bianca.
Alla nostra serata sono presente alcune delle aziende del territorio. Ne parliamo con l’assessore del Comune Stefano Calistri.

Vino, tre parole per dirlo al tempo degli influencer. Abbinare e degustare insieme al tempo del web: quali sono gli elementi essenziali nel racconto del vino? C’è anche troppo “storytelling” nel nostro mondo o ancora troppo poco? Che ruolo possono avere gli influencer nella promozione del vino?
“Raccontare” un territorio è un passaggio imprescindibile per trasmetterne i valori, le peculiarità e le eccellenze. Il ruolo di un’amministrazione è quello di veicolare questo messaggio e promuovere così le aziende che vivono e operano  al suo interno e che lo rappresentano attraverso i loro prodotti, come in questo caso il vino, l’olio, i prodotti tipici.

Vino italiano e cibo italiano, matrimonio perfetto, facci un esempio sorprendente con un piatto di una regione italiana a tua scelta e un tuo vino e cercheremo di verificarlo durante la serata… oppure un piatto “esotico” che si è comportato davvero bene con un tuo vino.
I Chianti Colli Fiorentini delle nostre aziende si esaltano al meglio con tutti quei piatti della tradizione toscana che richiedono freschezza vivace e una  gradevole tannicità, quindi meglio sughi saporiti e grassi, secondi di carne bianca arrosto o fritti, oppure a carni rosse come il roast beef, per i quali diventano importanti sia la parte tannica che l’alcool. Ampio spazio ad abbinamenti innovativi con le varie etichette delle aziende lastrigiane che propongono anche rosati di ottima qualità, bianchi vivaci, blend di vitigni, autoctoni in purezza..

Vini in degustazione
Fattoria Albanese Labardi
Madonnina del Chiaro
Fattoria La Luna
Azienda Agricola Villani
Soc. Agricola Isolamanna
Villa Ilangi Società Agricola
Sparla & Gerardi

Lascia un commento