Insieme – Sheraton Diana Majestic, Milano – Giovedì 7 giugno 2018

Esordio con il botto a Verona per Insieme il vino del brasiliano Nick Salussolia. Il suo mix di territorio, freschezza e sapidità particolari della Val d’Elsa hanno conquistato i molti che lo hanno assaggiato per la prima volta allo stand a Vinitaly e durante la nostra serata. Ma non solo il vino colpisce in questo caso: Nick Salussolia ha infatti una storia affascinante in quanto venuto dal Brasile per riscoprire le sue origini italiane, ha riscoperto anche la passione per il vino e la viticoltura. In cinque anni ha dato vita a Insieme, in un percorso che si è snodato tra studio teorico, vita in vigna e in cantina. Bere buon vino del resto è un’arte e “Insieme” vuole essere proprio questo, l’arte di bere buon vino. Il vino nasce solo quattro anni fa nelle vigne Toscane di Casole d’Elsa: un luogo meraviglioso nel quale un vino può venire alla luce, perché è qui che vengono prodotti alcuni dei migliori vini al mondo. Forza, energia, aroma: Insieme è nelle intenzioni del suo proprietario un sentimento profondo. Come dice la parola il vino Insieme è fatto per essere bevuto “insieme”: alla famiglia, agli amici, alla vita. Il vino è prodotto da un’attenta selezione di uve Sangiovese, Cabernet Franc e Merlot. Dopo una lunga fermentazione in tini di quercia, viene spostato in botti di rovere francese per circa 16 mesi fino a completa maturazione, per continuare poi l’affinamento in bottiglia per almeno 10 mesi.

Il vino e il paesaggio, la natura e il rapporto con la città: per completare il successo sui mercati mondiali credi che ci sia ancora tanto lavoro da fare in vigna e in cantina o il cambiamento deve avvenire ad altri livelli?
Direi che i livelli tecnici raggiunti in vigna e in cantina sono ormai molto alti, tuttavia ancora grossi passi avanti devono essere fatti nella mentalità imprenditoriale e nella capacità comunicativa con gli interlocutori esterni. Ancora oggi le aziende hanno difficoltà a trasmettere il messaggio dello stretto rapporto fra vino e territorio ed hanno un rapporto ancora un po’ antico con i mercati. La velocità dei mercati e la lentezza delle risposte che l’azienda vitivinicola e grado di dare sono il modo da sciogliere.

I tuoi vini e i classici della cucina milanese.
Sicuramente “Insieme” con un risotto alla milanese con l’ossobuco è un perfetto abbinamento che unisce la tradizione toscana con quella milanese.

Vino in degustazione
Insieme Wine IGT Toscana Rosso 2014

Prodotto da Nick Salussolia – Luminosità srl – Podere Malarchia 1 – Casole D’Elsa – Siena – www.insiemewine.cominfo@insiemewine.com

Lascia un commento