Champagne e cucina Giapponese, matrimonio d'amore con GH Mumm al God Save the Wine 27 febbraio al Kome a Firenze

, Champagne

Oggi pare proprio essere San Valentino quindi parlare di Champagne non suonerà così strano! Mumm è una delle maison più grandi e celebri della Champagne (e non solo per la Formula1 che ne “spreca” ogni anno centinaia di litri per i festeggiamenti) e oggi vanta molti ettari di propietà (di cui 160 grand cru) assemblati in cuvèe sotto la direzione dello chef de cave Didier Mariotti che ha ri-portato recentemente la qualità delle etichette a livelli altissimi. Per rendervene conto di persona, basta venire  il prossimo 27 febbraio al Kome per God Save The Wine.

Mentre stasera…Georges Hermann Mumm nel 1875 rivestì ogni bottiglia con il prezioso Cordon Rouge, il nastro rosso della Legione d’Onore, il più alto riconoscimento francese creato da Napoleone I, a rappresentare la profonda incarnazione dello spirito G.H. Mumm: ricerca della perfezione e spirito d’avventura.
Parliamo con  Marco Cenedese Brand Ambassador di G.H. Mumm in Italia degli abbinamenti possibili con la cucina orientale e non solo:

Quale è la caratteristica principale per creare un abbinamento riuscito? Si parte dal piatto o dal vino?
Dal piatto, dal vino e…dalla temperatura. La mia vuole essere una provocazione. Al di là di alcune regole base per gli accoppiamenti, la temperatura di servizio di un vino e soprattutto di uno champagne è molto importante. Ad esempio il Rosè G.H. M

umm servito ghiacciato a 4° è un eccellente aperitivo. Per il brindisi la temperatura perfetta è 6°; 8° per essere degustato a tutto pasto abbinato a pietanze sapide e succulenti: a questa temperatura esprime tutta la sua complessità.

Teoria degli abbinamenti ed esagerazioni: esiste davvero l abbinamento perfetto? Facci un esempio con un tuo vino e un piatto, esotico o italiano
Secondo me “esiste l’abbinamento perfetto?” è come chiedere se esiste il vino perfetto, è solo una questione di gusti. A me piace molto la Cuvée Privilege G.H. Mumm insieme a uno spaghetto con ragu bianco di maialino.

Abbinamento musicale, un tuo vino e una canzone che ne sottolinea una caratteristica fondamentale.
Privilege G.H. Mumm in formato magnum con un disco di Natasha Khan, la cantastorie del nuovo millennio, per le sue sonorità sperimentali e nello stesso tempo così ancestrali.

 


Vini in degustazione

G.H. Mumm Rosé
G.H. Mumm Cuvée Privilège

Champagne G.H. Mumm
Reims, Francia
http://www.ghmumm.com/
Gli champagne Mumm sono distribuiti in esclusiva da:
Pernod-Ricard Italia – tel. 02/205671 – www.pernod-ricard-italia.com