Brunello contro tutti – Giovedì 26 ottobre 2017 – Signorvino, Firenze

Giovedì 26 ottobre 2017 ore 19.31 SIGNORVINO – via dei Bardi 46r 055 286258

Ingresso 30 euro tutto compreso su prenotazione inviando una mail a info@firenzespettacolo.it, riceverete conferma scritta.

Brunello contro tutti
Al Ponte Vecchio, sul lungarno più suggestivo di Firenze, il Signore dei Vini Toscani, forse il vino italiano più conosciuto al mondo, sfida in casa gli aspiranti al trono di re. Di fronte a lui scendono in campo Sua Maestà Barolo e Barbaresco, l’Amarone e l’Aglianico, gli unici vini e vitigni capaci di tenergli testa in fatto di fascino, successo e gusto inconfondibile.
Vi aspettiamo per partecipare alla nobile tenzone sul lungofiume più bello del mondo (senza discussione!) ovvero il Lungarno di Firenze di fronte agli Uffizi e al Corridoio Vasariano.

Vini Protagonisti

FAMIGLIA TOMMASI (Valpolicella)
Tommasi Amarone della Valpolicella Classico docg 2013
Casisano Brunello di Montalcino 2012
Paternoster Rotondo Aglianico del Vulture doc 2012

FATTORIA LA RIVOLTA (Torrecuso)
Aglianico del Taburno La Rivolta 2012
Aglianico Taburno Riserva Terra di Rivolta 2010

G.D. VAJRA (Barolo, CN)
Barolo Albe DOCG 2012

ALTESINO (Montalcino, SI)
Brunello di Montalcino 2012

MASTROJANNI (Castelnuovo dell’Abate – Montalcino, SI)
Brunello di Montalcino DOCG 2012

LA SPINETTA (Castagnole Lanze, AT)
Barbaresco Bordini DOCG 2014

F.lli TEDESCHI (Pedemonte di Valpolicella)
Amarone della Valpolicella DOCG 2013

Menù della cucina di SignorVino Firenze
buffet ore 19:30 – 22:00.
“Salumi d’ Italia” serviti a buffet e accompagnati da verdure sott’olio e focaccia
Le “tartine” di pane miste con primizie italiane di carne di ogni tipo e vegetariane
Insalata di Riso Rosso con verdure croccanti olive taggiasche e pomodori confit
I nostri fritti ” vegetariani” composti da fiori di zucca , polpette di melanzane, e medaglioni di provola
Mini toast farciti con prosciutto cotto e formaggio filante accompagnati da salsa tartara
Verdure grigliate con mentuccia e olio d’oliva
Frutta al buffet

PIATTO CALDO
Rigatoni di pasta fresca con ragout d’anatra e nocciole tostate

Lascia un commento